Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Stefano Carpico condannato a 7 anni

La sentenza per il 30enne che uccise moglie e marito con la sua auto

Il Tribunale di Latina ha condannato Stefano Carpico a sette anni di reclusione. E’ questa la sentenza emessa nei confronti del 30enne di Cisterna che lo scorso 31 marzo al volante di una Bmw e in stato di ebbrezza investì e uccise Massimo Brunetti e sua moglie Roberta Imperiali. La tragedia avvenne lungo via Sabotino il giorno di Pasqua. In seguito si scoprì che il 30enne colpi la Golf occupata dai due coniugi guidando ad una velocità di 174 mm/h. Il pm Capasso aveva chiesto 6 anni nel rito abbreviato, il giudice Mara Mattioli ha voluto inasprire ulteriormente la pena.

 

Sponsor