Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Crac Midal, si torna in aula il 28

I lavoratori hanno chiesto di costituirsi parte civile

Appuntamento al 28 febbraio per la nuova udienza del processo sul Crac Midal. Ieri al Tribunale di Latina si sono presentati davanti al giudice Nicola Iansiti 37 ex dipendenti della catena di supermercati dichiarata fallita nel gennaio del 2012. Dopo aver esposto striscioni e cartelli per invocare giustizia, tutti i lavoratori hanno chiesto di costituirsi parte civile, al pari dei legali della Bnl. I 12 imputati, tra i quali l’ad Paolo Barberini e la presidente Rosanna Izzi, rischiano il rinvio a giudizio per falso e bancarotta fraudolenta.

 

Sponsor