Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Giovani pusher arrestati a Priverno

Un blitz antidroga anche nel capoluogo

Due giovani pusher sono finiti nella rete dei controlli dei carabinieri, nelle ultime ore, a Priverno. Si tratta di un 23enne e di un 18enne, fermati e perquisiti per le vie del centro del paese lepino: i due erano in possesso di 34 grammi di hascisc e di 51 grammi di marijuana già suddivisi in dosi. Per entrambi sono stati disposti i domiciliari in attesa del processo per direttissima. 

Un 36enne è stato arrestato dai carabinieri di Latina per detenzione di stupefacenti. Bloccato alla guida dell’auto della madre, l’uomo è stato trovato in possesso di 29 dosi di marijuana, del peso complessivo di oltre 20 grammi, di due bilancini e di una somma di 150 euro. Sempre nel capoluogo un 23enne già sottoposto agli obblighi di firma è finito in manette per furto: aveva rubato dei generi alimentari in un supermercato.  

 

Sponsor