Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Baby rapinatori arrestati a Cisterna

Colpo all'internet point, nei guai 4 incensurati

Arrestati a Cisterna i 4 giovani autori della rapina ad un Internet Point avvenuta sabato sera in via Eccidio di Marzabotto. Nel raid uno dei ragazzi aveva puntato una pistola contro il titolare costringendolo a consegnare l’incasso, circa 4 mila euro. Poi i 4 erano fuggiti su una Punto Bianca, ma in poche ore sono stati identificati e rintracciati: si tratta di Lorenzo Di Mario, Davis Coluzzi e Davide Siniscalchi, tutti 18enni incensurati, e di un minore trasferito a Roma. Decisivo per gli arresti è stato il numero di targa dell’auto, segnalato da alcuni passanti.  

Sponsor