Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Deposito di botti scoperto a Borgo Piave

Nei guai un incensurato di 28 anni

Nascondeva in un capannone dalle parti di Borgo Piave un notevole quantitativo di materiale pirotecnico, ma aveva usato anche la sua abitazione come improvvisato deposito per razzi, petardi e altri esplosivi. Per tale motivo un incensurato di 28 anni è stato denunciato dalla Guardia di Finanza di Latina, arrivata a sequestrargli oltre 11mila prodotti per un totale di 114 chilogrammi. Senza alcuna autorizzazione e senza alcun accorgimento il ragazzo aveva accumulato 130 mortai, decine di metri di micce e centinaia di spolette caricate a polvere pirica per spettacolari fuochi d’artificio. 

 

Sponsor