Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Raid al Villaggio di Libera, la Regione pagherà i danni

E' il quinto attentato in due anni

La Regione Lazio offrirà un aiuto concreto per i lavori di ripristino e messa in sicurezza al Villaggio della Legalità di Libera a Borgo Sabotino. E’ quanto affermato dal presidente Zingaretti dopo l’ennesimo attentato alla struttura, il quinto in due anni, messo a segno da ignoti la notte scorsa. Il raid vandalico ha provocato la distruzione dell’impianto elettrico, di alcune vetrate e di un telone di copertura, oltre al furto delle pompe dell’acqua. L’associazione Libera ha invocato la convocazione di un tavolo istituzionale per trattare l’accaduto.

Sponsor