Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Scoperta a Cisterna la casa della refurtiva

Manette per l'albanese sfuggito giovedì scorso

Arrestato dalla polizia di Cisterna il quarto albanese riuscito a sfuggire alla cattura giovedì scorso, dopo un’incursione compiuta in zona 17 Rubbie. Si tratta di un 21enne per il quale è stato subito convalidato il fermo. Nell’alloggio del ragazzo, tra l’altro, gli agenti hanno recuperato svariata refurtiva: tv di grosse dimensioni, cellulari, orologi e oggetti preziosi fatto sparire di recente dalle case della periferia di Cisterna. Una decina di famiglie derubate ha potuto già riavere le proprie cose rivolgendosi al commissariato. 

 

Sponsor