Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Delitto D'Amato, oggi l'interrogatorio

Si attendono altri dettagli dall'omicida 37enne

Il Gip Mattioli interrogherà questa mattina presso il carcere di Latina Emiliano Bollini, il 37enne costituitosi dopo aver ucciso a colpi d’accetta il padrone di casa Ruggero D’Amato. Alla base dell’omicidio, avvenuto sabato in una villetta di Sant’Ilario, vicino Cisterna, ci sarebbero degli attriti legati ad affari poco chiari gestiti insieme nella Capitale. 

 

Sponsor