Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Tutte le accuse per il complice di Fiorucci

Nuovi dettagli sull'arresto di Patrizio Palombo

In carcere per i reati di favoreggiamento, concorso in furto aggravato e frode processuale. Con queste accuse è stato arrestato ieri il 53enne Patrizio Palombo, ritenuto il complice di Emanuele Fiorucci, il responsabile dell’investimento e dell’uccisione di Alessia Calvani. Secondo gli inquirenti Palombo, sentito più volte come persona informata dei fatti, la notte della tragedia era alla guida dell’auto che precedeva la Mercedes rubata guidata da Fiorucci. Nel frattempo ieri il gip Iansiti ha ascoltato in carcere Fiorucci, che ha confermato la sua versione, secondo la quale sarebbe passato con il verde travolgendo la ragazza e sarebbe poi fuggito pensando di aver investito un animale. Il legale del pirata chiederà la misura dei domiciliari, per ora l’uomo rimane in isolamento. 

 

Sponsor