Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Operaio assenteista smascherato a Lenola

Timbrava l'entrata e poi...tornava a casa

Nei guai per assenteismo. E’ accaduto ad un operaio 63enne di Lenola, smascherato da un controllo dei carabinieri della stazione locale. La mattina scorsa i militari hanno accertato che l’uomo, capo operaio assunto presso il Comune, aveva timbrato il cartellino alle 6,20 del mattino ma era stato sorpreso sei ore dopo nella sua abitazione, senza aver timbrato l’uscita dal luogo di lavoro. L’assenteista è stato denunciato per il reato di truffa aggravata ai danni dello Stato. 

 

Sponsor