Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Sgominata a Roma la banda della...forcella nei bancomat

Arrestati sei stranieri residenti a Latina, Sezze e Priverno

Sei stranieri dell’est europeo residenti in provincia di Latina sono stati arrestati a Roma per una serie di assalti compiuti negli ultimi mesi ai danni degli sportelli bancomat della Capitale. Si tratta di 5 moldavi e un rumeno rintracciati nel capoluogo ma anche a Sezze e Priverno. Secondo i carabinieri avrebbero messo a segno 33 colpi per un ammontare di 10mila euro. Singolare la tecnica utilizzata: bloccavano con una forcella la fessura per l’erogazione delle banconote, dopo averla azionata con un esiguo prelievo fatto con carte prepagate; poi attendevano che lo sportello si bloccasse con l’utente successivo e tornavano per forzarlo, rimuovendo la forcella e impossessandosi del denaro trattenuto.     

 

Sponsor