Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Saccheggio in via del Lido, rumeno arrestato alla frontiera

Incastrato dalle impronte digitali e individuato a Trieste

A distanza di 4 mesi la Mobile di Latina è riuscita ad arrestare uno dei responsabili di un vero e proprio saccheggio avvenuto in una villa di via del Lido. Si tratta di Buboiu Tanase, rumeno 46enne, incastrato dalle impronte digitali lasciate sulla cassaforte della casa presa d’assalto lo scorso 30 maggio con un bottino di 40mila euro. Tanase è stato arrestto ieri a Trieste, mentre tentava di lasciare l’Italia per tornare in Patria. 

 

Sponsor