Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Smascherati "finti poveri" immigrati all'estero

Denunciate dalla Finanza 4 persone

Risiedevano da oltre dieci anni in Venezuela, Australia o Brasile, ma continuavano a risultare residenti a Fondi e a figurare tra i beneficiari degli assegni sociali erogati dall’Inps per i disagiati. Quattro persone sono state smascherate e denunciate dalla guardia di finanza di Latina attraverso un controllo dei dati anagrafici. In due casi, inoltre, si è scoperto che gli emigrati in questione erano deceduti ma le loro famiglie avevano omesso di comunicarlo continuando a percepire gli assegni, per un importo totale di 300mila euro. Per questo è stato chiesto il sequestro di beni e conti correnti.  

 

Sponsor