Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Violenza contro la figlia e la moglie, smascherato 37enne

Un quadro agghiacciante dai racconti della bambina

Il Tribunale di Latina ha disposto l’allontanamento dall’abitazione per un 37enne del capoluogo, accusato di ripetuti maltrattamenti e aggressioni verbali ai danni della moglie e della figlia undicenne. Tutto è partito da una denuncia presentata dalla signora lo scorso luglio, secondo la quale da oltre sei mesi l’uomo si scagliava contro la bambina scaraventandola a terra e sferrandole dei calci. A quanto pare il 37enne arrivava a minacciare di morte le sue vittime anche impugnando un coltello e lanciando oggetti contro la coniuge. La piccola ha confermato l’accaduto raccontando tutto ad uno psicologo.

 

Sponsor