Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Schianto a Montello, il conducente era ubriaco

Polacco ha provato a fuggire dopo la morte dell'amico

E’ un 50enne polacco la vittima del terribile schianto avvenuto ieri lungo via Campovivo, a Borgo Montello. L’uomo era a bordo di un Suv guidato da un suo connazionale di 35 anni. L’auto è uscita fuori strada lungo un rettilineo andando a finire in un canale di scolo e poi contro il muro di recenzione di una villetta. Lo straniero, rimasto incastrato tra le lamiere, è spirato all’arrivo dei soccorsi. Si è poi scoperto che il conducente era in stato di ebbrezza, tanto che ha provato a fuggire dal pronto soccorso del Goretti. In seguito la polizia lo ha rintracciato in una baracca a Cisterna. Ha affermato di essersene andato perché aveva fame. 

 

Sponsor