Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Banda di falsari sgominata a Cisterna

Indagate 17 persone, tutto ruotava attorno ad un 68enne

La Polizia Locale di Cisterna ha individuato una banda di falsari specializzati nei documenti assicurativi di auto indagando in tutto 17 persone residenti tra le province di Latina e Roma. Il sistema, messo in piedi da un 68enne di Nettuno, portava alla creazione di certificati e tagliandi falsi attraverso risme di carta originale trafugate ad una tipografica autorizzata dall’Aci. Al falsario e ai suoi complici si rivolgevano persone da tutta Italia, spesso ignare del raggiro, per cambi di proprietà, revisioni, assicurazioni e tanto altro.  

 

Sponsor