Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Ventenne morta a Serapo, aperta un'inchiesta

Malore mentre faceva il bagno, tragedia per un gruppo di studenti

Guardia costiera e carabinieri hanno aperto un’indagine sulla tragedia avvenuta ieri pomeriggio a Gaeta, sulla spiaggia di Serapo. Una 20enne di origini vietnamite, studentessa all’università di Cassino, è morta dopo aver accusato un malore mentre faceva il bagno insieme ad alcuni coetanei. A nulla sono serviti gli immediati soccorsi del bagnino di un vicino stabilimento e subito dopo dei sanitari del 118. Lo stesso bagnino ha avuto bisogno delle cure mediche dopo aver capito che per la ragazza non ci sarebbe stato più nulla da fare.  

 

Sponsor