Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Aspirante avvocato e...affermato spacciatore

Manette per un 42enne sorpreso a Pontinia

Un insospettabile 42enne in manette a Pontinia per detenzione di stupefacenti. Si tratta di un praticante avvocato civilista del Foro di Latina, che ha attirato l’attenzione di una pattuglia con un’improvvisa inversione di marcia con la sua Fiat 500. I militari lo hanno raggiunto nel piazzale di un caseificio e lo hanno perquisito, rinvenendo nell’auto e nelle tasche 8 involucri contenenti 55 grammi di cocaina e una somma sospetta di 2.445 euro. La perquisizione si è estesa all’abitazione che l’uomo condivide con l’ignara madre: in un armadio metallico sono stati trovati altri sacchetti contenenti una vera scorta di droga. Per l’esattezza oltre 198 grammi di polvere bianca, 24 di hascisc, un chilo di mannite e la bellezza di 2 chili e 600 grammi di marijuana. Per l’aspirante civilista è scattato subito il trasferimento in via Aspromonte. 

 

Sponsor