Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Omicidio di Anzio, preso il presunto responsabile

Matteo Vernile rintracciato a pochi chilometri da Perugia

Si era nascosto a San Feliciano, una piccola frazione a pochi chilometri da Perugia. Matteo Vernile è stato rintracciato dai carabinieri e subito trasferito nel carcere umbro di Capanne. Secondo le indagini sarebbe stato lui a sparare la sera del 28 maggio in Corso Italia ad Anzio, uccidendo il 23enne Daniele Righini e ferendo il coetaneo Massimiliano Cencioni. Anziate 22enne, Vernile si trovava già ai domiciliari per reati contro la persona. Dopo l’omicidio aveva fatto perdere le sue tracce. 

 

Sponsor