Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Madre e figlia arrestate per droga a Cori

La ragazza è disabile, disposti i domiciliari

Madre e figlia in manette a Cori per detenzione di stupefacenti. I carabinieri hanno fatto irruzione nella casa di un’incensurata di 59 anni, originaria di Sermoneta, sorprendendo lei e la figlia in possesso di 153 grammi di hascisc. Anche la ragazza, pensionata per invalidità civile, risultava del tutto sconosciuta alle forze dell’ordine. Per entrambe, vista la disabilità della giovane, sono stati disposti i domiciliari.  

 

Sponsor