Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Calci e testate contro i carabinieri, arrestato 35enne

Campano fermato a Itri dopo un lieve incidente

Un 35enne di Napoli è stato arrestato dai carabinieri di Itri per violenza, resistenza e minaccia a pubblico ufficiale, rifiuto di sottoporsi agli accertamenti e guida senza patente. Percorrendo una strada alle porte del paese l’uomo aveva urtato uno scooter parcheggiato ai margini, dandosi poi alla fuga. Inseguito dai militari, era stato sorpreso in evidente stato di alterazione e si era accanito contro di loro sferrandogli dei calci e una testata al volto. Nell’abitacolo, tra l’altro, il campano nascondeva oltre cinque grammi di hascisc. Nella colluttazione i carabinieri hanno riportato delle contusioni poi medicate al pronto soccorso di Gaeta e giudicate guaribili in cinque giorni. 

 

Sponsor