Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Sparatoria a Le Ferriere, 27enne si è costituito

Gambizzazione dopo una lite, per duemila euro

E’ andato a costituirsi in commissariato e ha anche svelato il luogo in cui aveva nascosto la sua arma il 27enne residente a Nettuno ritenuto responsabile della gambizzazione avvenuta lo scorso pomeriggio nelle campagne di Borgo Le Ferriere. Secondo gli inquirenti sarebbe stato il ragazzo a sparare ad una gamba al 53enne imprenditore agricolo Domenico Acampora: il giovane avrebbe avuto una discussione con la vittima, poi ricoverata ad Anzio e sottoposta ad intervento chirurgico, per un debito di duemila euro contratto dal figlio tre mesi prima. 

Sponsor