Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Prostituzione, 6 rumene fermate sulla 148

Sorpreso anche un cliente, multato di 400 euro

Un servizio di contrasto alla prostituzione è stato effettuato nella giornata di ieri dagli agenti del commissariato di Cisterna. I controlli, effettuati lungo il tratto apriliano della Pontina, hanno portato al fermo di sei ragazze rumene, tutte sottoposte al foto segnalamento e agli accertamenti dell’Ufficio Immigrazione. Per ognuna di loro è scattato il decreto di allontanamento dal territorio nazionale. Sul conto di una donna, in particolare, pendevano già undici denunce per atti osceni e per inottemperanza a fogli di via obbligatori. L’operazione ha permesso anche di sorprendere un cliente durante una contrattazione: l’uomo, un 61enne romano, è stato multato di 400 euro. 

 

Sponsor