Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Lancio di fumogeni ai tifosi della Paganese, i dettagli

Fermati un 44enne, un 38enne e due 18enni

Le riprese della videosorveglianza sul lato di via Volturno hanno subito permesso alla Digos di Latina di individuare ieri i responsabili del lancio di sassi e fumogeni verso la curva ospiti dello stadio Francioni. Il raid, che ha provocato il ferimento di un tifoso della Paganese, è stato messo a segno da 4 persone poi identificate e rintracciate sugli spalti: si trattava di un pluripregiudicato di 44 anni e di tre incensurati, un 38enne e due 18enni. Per loro, in attesa del processo per direttissima, il Questore emetterà un divieto di accesso alle manifestazioni sportive della durata da stabilire. La Digos sta cercando ora di risalire all’identità di altri supporters che avrebbero partecipato all’agguato. 

 

Sponsor