Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Ultraleggero precipitato a Nettuno, le indagini

La vittima era un pilota esperto, il 72enne Giovanni Diamanti

Aveva 72 anni ed era un esperto pilota Giovanni Diamanti, l’uomo di Lavinio che ieri mattina è precipitato con il suo ultraleggero nel terreno di una villa in località Piscina Cardillo, a pochi chilometri dalla pista di Nettuno dalla quale si era alzato in volo. Fortunatamente i proprietari della casa non erano all’esterno e non hanno subito conseguenze per l’esplosione del velivolo, un modello di ultima generazione che Diamanti guidava già da due anni. Sull’accaduto è stata aperta un’inchiesta: si cercherà di comprendere se a causare l’incidente sia stato un errore del 72enne o un guasto tecnico. 

 

Sponsor