Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Mazzette per un'indennità, arrestata funzionaria dell'Inps

Aveva chiesto 4mila euro a una disabile

Una funzionaria dell’Inps è finita in manette a Velletri per aver chiesto una tangente ad una disabile. I carabinieri hanno scoperto che la signora, una romana di 55 anni, aveva preteso 4mila euro di compenso per facilitare una pratica per indennità di accompagnamento. La vittima, una 46enne costretta su una sedia a rotelle, si è rivolta ai carabinieri e si è fatta accompagnare sul luogo dell’appuntamento con uno di loro, spacciatosi per suo nipote. Arrestata in flagranza di reato, la funzionaria è stata trasferita a Rebibbia.  

 

Sponsor