Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Baby pusher sorpreso dai carabinieri

Disposti i domiciliari per un 19enne

Un 19enne di Latina è stato colto sul fatto dai carabinieri mentre cedeva una dose di hascisc ad un coetaneo. I militari lo hanno bloccato e perquisito, estendendo poi il controllo alla sua abitazione. In tutto sono stati rinvenuti oltre 19 grammi della stessa sostanza e una somma di 35 euro. Per il giovane sono stati disposti gli arreesti domiciliari in attesa del processo per direttissima. 

 

Sponsor