Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Strade di sangue, sit in a Latina

Manifestazione per chiedere maggiori controlli sulla viabilità

Tante persone hanno partecipato questa mattina al sit in promosso in piazza della Libertà dall’associazione familiari e vittime della strada. Davanti alla Prefettura sono state esposte delle croci con le foto di ragazzi morti in incidenti stradali. In questo modo si è voluto sottolineare l’esigenza di potenziare i controlli sulla viabilità richiamando anche l’attenzione sulla necessità di un inasprimento delle pene per la guida in stato di ebbrezza. Il vicepresidente Giovanni Delle Cave, intanto, è giunto al terzo giorno di digiuno, che interromperà solo quando saranno adottati provvedimenti contro chi ha provocato la tragedia di Pasqua. 

 

Sponsor