Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Tragedia di via Sabotino, è omicidio colposo plurimo

Fissati intanto i funerali di Stefania Ferrari

Sarà indagato per omicidio colposo plurimo e guida in stato di ebbrezza il 29enne di Cisterna che domenica ha provocato il tragico incidente avvenuto lungo via Sabotino. La sua Bmw cabrio ha tamponato una Golf con a bordo il 47enne Massimo Brunetti e la moglie 44enne Roberta Imperiali: quest’ultima è morta sul colpo, l’uomo è spirato poche ore dopo al Goretti. Giovedì alle 15, intanto, si terranno a Latina Scalo i funerali di Stefania Ferrari, la 20enne vittima dello schianto avvenuto venerdì notte in via della Stazione.  

 

Sponsor