Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Perseguitava una commessa, arrestato 57enne

Bloccato dalla polizia con in tasca un coltello e...la fede nuziale

La Mobile di Latina ha arrestato un 57enne per atti persecutori nei confronti di una ragazza di 22 anni. Da circa due mesi l’uomo aveva preso di mira la giovane, commessa in un centro commerciale del capoluogo, importunandola ogni giorno e arrivando al punto di chiederle di sposarlo con il dono di una fede nuziale. In uno dei suoi pedinamenti, inoltre, lo stalker era venuto alle mani con una guardia giurata intervenuta per difendere la donna. L’ultimo episodio la sera scorsa, quando il 57enne ha fatto irruzione nel negozio esortando la vittima a presentarsi in Comune per firmare i documenti necessari per il matrimonio. Gli agenti, appostati nelle vicinanze, lo hanno subito bloccato trovandolo anche in possesso di un coltello. Si è poi scoperto che il molestatore era stato già denunciato per reati simili compiuti nei confronti dell’ex moglie.

Sponsor