Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Blitz antidroga in Campania, coinvolta anche Latina

Scoperta una vasta organizzazione: 35 arresti

Nuovo duro colpo al traffico di sostanze stupefacenti. Questa mattina, tra le province di Latina, Caserta e Napoli, sono state arrestate 35 persone in un'operazione che ha portato alla luce un giro di spaccio di droga da 7000 euro al giorno.
Le indagini, coordinate dai pm dell'Antimafia di Napoli, hanno permesso di scoprire una rete vasta e perfettamente organizzata. La droga, infatti, veniva venduta a Mondragone secondo un sistema che prevedeva dei turni di servizio durante i quali i pusher, anche minorenni, assicuravano la vendita ad acquirenti provenienti dal Basso Lazio.
Durante il blitz, la polizia anche trovato e sequestrato un ordigno rudimentale ad alto potenziale e una mitraglietta Uzi con caricatore inserito e pronta all’uso. Ordigno e arma erano in una autovettura di proprietà di Giuseppe De Simone, ritenuto dagli investigatori affiliato al clan napoletano dei Di Lauro.

Sponsor