Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Aprilia, muore schiacciato da un rullo

Incidente sul lavoro: perde la vita un operaio di 48 anni

Terribile incidente sul lavoro ieri ad Aprilia. Intorno alle 10 presso una nota azienda di produzione di plastica che si trova sulla via Nettunense, un operaio di 48 anni - Fernando Orticelli - è rimasto incastrato in uno dei rulli che compongono le macchine di produzione.
L'uomo stava lubrificando un rullo quando lo stesso ingranaggio con la sua potenza l’ha risucchiato divorando il suo braccio destro e colpendolo al torace. L’operaio è rimasto quindi incastrato, ha riportato fratture multiple e seri danni all’omero.
A dare l’allarme sono stati i colleghi di lavoro, la cui attenzione è stata attirata dalle urla del 48enne.
I sanitari del 118 hanno chiesto l’ausilio ai vigili del fuoco per poter liberare l’uomo dall’ingranaggio, poi hanno richiesto l’intervento di un elicottero. Fernando Orticelli è quindi stato trasferito d’urgenza presso l’ospedale romano San Camillo dove è stato ricoverato e dove si è deciso di procedere con un intervento chirurgico, ma è morto dopo poche ore.
Sul posto per le operazioni di polizia giudiziaria sono intervenuti i carabinieri di Aprilia, che hanno eseguito una ricognizione del luogo di lavoro e un sopralluogo per capire le cause dell’incidente, e anche gli Ispettori del servizio sicurezza sul lavoro della Asl, che hanno deciso di sequestrare la linea di produzione.

Sponsor