Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

300mila euro di beni sequestrati a Alessandro Conti

Confisca disposta dal Tribunale di Latina

Il Tribunale di Latina ha disposto la confisca dei beni riconducibili ad Alessandro Conti, 32enne di Cisterna in carcere per traffico di droga. Il patrimonio sequestrato ha un valore di quasi 300mila euro e consiste in un appartamento acquistato quattro anni fa per la madre, in una moto intestata al fratello e in una serie di titoli e conti correnti aperti su tutto il territorio nazionale. L’uomo, per il quale scatterà anche la sorveglianza speciale, dovrà anche pagare le specie processuali e una cauzione di 1500 euro. 

 

Sponsor