Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Tragedia di Borgo Hermada, la condanna

Otto anni per Cristian Nechifor

Emessa dal Tribunale di Latina la sentenza di condanna nei confronti di Cristian Nechifor, il rumeno che lo scorso 26 febbraio guidando ubriaco travolse con la sua Bmw una Smart con a bordo Raffaele Vertolomo e la moglie Margherita Marasca, incinta di sette mesi. L’incidente, avvenuto vicino Borgo Hermada, costò la vita al conducente, la donna si salvò ma perse la bambina. Nechifor è stato riconosciuto colpevole di omicidio colposo e condannato a otto anni di reclusione, la metà di quanto richiesto dal pm Capasso. Il Tribunale ha negato la concessione dei domiciliari riconoscendo un risarcimento provvisionale di 120mila euro. 

 

Sponsor