Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Furto al self service e inutile fuga

Arrestato un rumeno a Sonnino

E’ riuscito a forzare la cassa self service di un distributore di benzina, impossessandosi di una somma di circa 3mila euro. Un rumeno si è reso protagonista di un colpo e di una successiva, rocambolesca fuga, alle porte di Sonnino. Individuato dai carabinieri, ha cercato di rifugiarsi in un’abitazione nel paese, minacciando il proprietario. I militari sono riusciti comunque a fare irruzione e a bloccarlo, nonostante la sua animata resistenza. Lo straniero è stato condotto nel carcere di Latina, in attesa del processo per direttissima. 

 

Sponsor