Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Botte ai carabinieri, un arresto

Rumeno scappa ma cade dal cancello e viene arrestato

I carabinieri di Latina hanno arrestato questa notte un rumeno di 32 anni per violenza, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. L’uomo, fermato per un controllo in via Sant’Agostino, era insieme ad un connazionale di 37 anni. All’improvviso i due hanno aggredito i militari sferrando calci e pugni, poi sono fuggiti a piedi. Nel tentativo di scavalcare un cancello il 32enne è caduto su un banco di materiali ferrosi procurandosi ferite poi giudicate guaribili in 5 giorni. Il suo complice è invece riuscito a dileguarsi.

 

Sponsor