Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Banditi nella villa di Gianrio Falivene

Il presidente dell'Andreoli rapinato, paura per moglie e figli

Momenti di panico, ieri sera, per il presidente dell’Andreoli Latina Gianrio Falivene e per la sua famiglia. Intorno alle 21 due banditi hanno fatto irruzione nella loro villa, nella lottizzazione Cucchiarelli, dopo aver bloccato la moglie del patron in giardino, minacciandola con una pistola. I due, dall’accento straniero, hanno tenuto in ostaggio la coppia e i due figli piccoli, costringendo Falivene ad aprire la cassaforte e a consegnare loro orologi e oggetti in oro del valore di almeno 50mila euro. La polizia si sta occupando delle indagini.

Sponsor