Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Tunisino incastrato dalla Scientifica

Fu protagonista di una fuga in scooter lo scorso aprile

La Mobile di Latina ha rintracciato e arrestato il protagonista di una rocambolesca fuga in scooter avvenuta nel capoluogo lo scorso mese di aprile. In quell’occasione uno dei fuggitivi si liberò del casco, del giubbotto e soprattutto di una Beretta calibro 9, con tanto di sei cartucce nel caricatore. Le indagini della scientifica sui reperti biologici lasciati sugli oggetti recuperati hanno permesso di risalire ad un 19enne tunisino, già noto per precedenti legati al reato di rapina. Lo straniero è finito in manette per detenzione e porto di un’arma con matricola abrasa.

Sponsor