Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Blitz all'alba, rapinatori in manette

Due arresti da parte della Mobile di Latina

Due arresti sono stati operati all’alba di oggi dalla squadra Mobile di Latina. Le manette sono scattate in primo luogo per il 25enne Manuel Cangianiello, già ai domiciliari perché ritenuto responsabile della rapina al supermercato Lidl del giugno scorso. Gli agenti nelle ultime ore hanno individuato anche il suo complice, nei confronti del quale si attendono i provvedimenti dell’autorità giudiziaria. Il secondo arresto ha riguardato il 37enne romano Pietro Sorrenti, rintracciato presso la comunità “Valle della Speranza”, a Borgo Montello. L’uomo avrebbe compiuto una serie di rapine in banca su tutto il territorio nazionale.

Sponsor