Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Merce rubata in un negozio di Sonnino

I carabinieri risalgono ai responsabili di un furto

Una vetrina arricchita da hi-fi e apparecchiature varie di dubbia provenienza. L’hanno scoperta i carabinieri a Sonnino, accertando che la merce, del valore di 1500 euro, era stata rubata in un appartamento del centro la notte dello scorso 27 maggio. I militari sono risaliti ai due responsabili, due pregiudicati di Priverno, denunciandoli per furto. Per il commerciante è scattata invece l’inevitabile accusa per il reato di ricettazione.

Sponsor