Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

Smascherata la truffa del "Gratta e Vinci"

Marocchini fermati a Priverno: volevano incassare tagliandi già pagati

Si erano procurati dei biglietti vincenti del “Gratta e vinci” e stavano provando ad incassarli in un bar di Priverno, nonostante fossero stati già convalidati e pagati. Due marocchini sono stati colti sul fatto dai carabinieri, facendosi trovare in possesso di 19 tagliandi e anche di una grossa forbice di metallo. Per loro è scattata la denuncia per ricettazione e porto abusivo di arma bianca.

Sponsor