Menu LatinaPerStrada.it

Cronaca

"Vendeva" posti di lavoro, arrestato 64enne

Blitz della Mobile alle autolinee di Latina

Si spacciava per titolare di agenzie per la sicurezza presso prestigiose ambasciate all’estero e prometteva posti di lavoro a ragazzi di Latina in cambio di vari pagamenti, a partire da una somma di 350 euro necessaria, a suo dire, per il rilascio del porto d’armi.  Questa mattina, dopo la denuncia di alcune vittime, è stato colto sul fatto nei pressi delle autolinee: si trattava del 64enne Alvaro Danieli, residente a Cisterna, arrestato dalla Mobile per truffa e millantato credito. 

 

Sponsor