Menu LatinaPerStrada.it

Attualità

Fedeltà al lavoro Artigiano, premiata Monica Capponi

All’hairstylist di Latina il riconoscimento “Imprenditoria Femminile”

Monica Capponi, hairstylist per dieci anni di ‘Ricci & Capricci’ al Circeo ed ora di ‘Avantgarde Centosessantanovepuntodue’ a Latina in Via Tarquinia, riceverà il Premio Imprenditoria Femminile nell’ambito del Premio Fedeltà al Lavoro Artigiano creato dalla Camera di Commercio a Latina su proposta della Commissione Provinciale per l’Artigianato a Latina.

Il Premio, che ha lo scopo di valorizzare il lavoro e l’imprenditoria artigiana, si svolgerà sabato 15 ottobre alle ore 11.00 presso i giardini di Ninfa.

Monica Capponi, originaria di San Felice Circeo è stata una istituzione nel suo paese per ben 10 anni, da quasi un anno ora a Latina continua ad esserlo per i numerosi clienti che frequentano il suo salone di bellezza. Un team di professionisti che sono garanzia di serietà e professionalità. Sempre attenti alla cura dei capelli, grazie all’uso di prodotti e tecniche all’avanguardia e altamente qualitativi. Ma Monica Capponi non è solo questo, da ben sei anni è l’ideatrice e l’organizzatrice a San Felice Circeo della sfilata di moda Circe in Vigna La Corte, che ogni anno aumenta il suo successo di pubblico. “Lo scopo della manifestazione – spiega la Capponi – è quella di portare in passerella le eccellenze del nostro territorio in ambito di commercio. È nato così un evento che ogni anno regala a tutti noi commercianti un paio d’ore per mettersi in vetrina e lanciare le proprie proposte nel campo della moda, spaziando dall’abbigliamento alle acconciature per i capelli. Sono felice di ricevere questo riconoscimento, perché mi sprona a fare sempre meglio nella mia attività. Ringrazio naturalmente il mio staff e il mio socio attuale Emanuele Gori con cui condivido il mio lavoro nel nuovo negozio di via Tarquinia”.

Ricordiamo che nell’ambito della manifestazione verranno assegnati 5 premi, per ciascuna delle seguenti categorie: a) Premio Impegno imprenditoriale: riservato agli imprenditori artigiani che abbiano 35 anni di ininterrotta attività, tenendo conto anche della continuità del lavoro svolto nell’ambito di uno stesso nucleo familiare; b) Premio Internazionalizzazione: riservato agli imprenditori artigiani che hanno saputo inserirsi sul mercato internazionale con risultati particolarmente significativi negli ultimi 5 anni di attività; c) Premio Innovazione: riservato agli imprenditori artigiani che abbiano apportato significative innovazioni tecnologiche nel processo produttivo della loro azienda negli ultimi 5 anni di attività; d) Premio Imprenditoria femminile: riservato alle imprenditrici artigiane che abbiano contribuito con idee ed esperienze significative all’espansione della propria azienda e alla sua affermazione nel contesto economico; e) Premio Imprenditoria giovanile: riservato agli imprenditori artigiani, di età non superiore ai 35 anni ed iscritti all’Albo Artigiani da almeno 5 anni, che, con il proprio spirito di iniziativa e con l’apporto di idee originali e capacità manageriali, abbiano ottenuto significativi risultati aziendali.

 

Sponsor