Menu LatinaPerStrada.it

Attualità

L'Ugl assegna l'incarico di dirigente sindacale provinciale a Roberto Martin

Delega di Ugl Autonomie Locali ad un personaggio noto in ambito sociale e sportivo

L’UGL Autonomie Locali attraverso la segreteria territoriale di Latina, rappresentata da Claudio Marcucci, comunica che da pochi giorni è stato nominato Dirigente Sindacale della UGL Autonomie locali il sig. Roberto Martin.

 

La delega assegnata al sindacalista, che ad oggi occupa un ruolo amministrativo

presso la struttura regionale ex Ciapi, darà l’ opportunità ai molti iscritti e

simpatizzanti della UGL di avere un riferimento, capace e competente, nell’ambito della Provincia e del Comune di Latina.

 

Roberto Martin, RSU UGL, in questi anni è stato uomo di spicco nell’organizzazione di eventi per uno sport etico, solidale e responsabile, veicolo di trasmissione di quei valori che si sposano a pieno con la missione della UGL.

 

“La mia certezza è che ogni nuova esperienza, sia professionale che sindacale - dichiara Martin - rappresenti un punto di partenza, una crescita personale, ma anche dell'Organizzazione Sindacale che rappresento; so benissimo che in seguito alle riforme sugli Enti Locali che il Governo ha varato, gli stessi  subiranno una profonda riorganizzazione, ma so anche con certezza che tale riorganizzazione non dovrà MAI avere ricadute negative sui lavoratori.

 

“Con Roberto Martin la UGL Autonomie Locali di Latina si fregia di un uomo prima ed un sindacalista poi di grande spessore, necessario per rendere efficiente ed operativa la nuova Struttura" - lo dichiara Michela Toussan  Segretario Nazionale Autonomia Locali - “in questo momento - continua la Toussan - dove c’è sempre più incertezza sul futuro dei dipendenti degli enti locali, un uomo di esperienza come Roberto Martin è un valore aggiunto, visto  che in questi anni ha saputo gestire  e  dare risposte a chi ne aveva necessità".

 

Sponsor