Menu LatinaPerStrada.it

Attualità

Una stazione inadeguata, l'interrogazione

Appello al Senato per interventi su Latina Scalo

Un’interrogazione sull’inadeguatezza della stazione ferroviaria di Latina, segnata da una serie di carenze del tutto inaccettabili per un bacino d’utenza che comprende il capoluogo e i numerosi paesi collinari. L’ha presentata il senatore pontino Giuseppe Vacciano, secondo il quale alla crescita urbanistica dell’area servita dalla stazione non ha fatto seguito un aggiornamento della struttura soprattutto in termini di mobilità interna. L’ex esponente dei Cinque Stelle ha evidenziato lacune come le varie barriere architettoniche, la mancanza di pensiline sulle banchine, i servizi igienici ridotti all’essenziale, i tabelloni luminosi spesso fuori servizio e la sala d’attesa inaccessibile.

 

Sponsor