Menu LatinaPerStrada.it

Attualità

"Casa dei papà", il Comune di Latina riattiva il progetto

Presto il bando per i padri separati o ex conviventi

Una delibera appena firmata dal commissario Giacomo Barbato riporterà in vita a Latina il progetto della “Casa dei papà”. Il Comune predisporrà infatti una graduatoria per l’assegnazione degli alloggi, messi a disposizione dalla precedente amministrazione con un investimento di 220mila euro derivanti dai contributi regionali. I padri separati o ex conviventi, in condizioni di precarietà economica e con figli minori affidati all’ex compagna, potranno presentare domanda per ottenere l’alloggio gratuitamente o con il pagamento di 200 euro mensili, per un periodo di 12 mesi eventualmente prorogabile. La graduatoria definitiva sarà stilata dagli uffici del Segretariato Sociale, già al lavoro per preparare il relativo bando. 

 

Sponsor