Menu LatinaPerStrada.it

Attualità

Enaoli, tutto tace? I lavoratori occupano!

La Regione non si attiva ma il progetto parte lo stesso

Visto il perdurante silenzio sul progetto legato all’Ex Enaoli di Formia, i  componenti dell' Associazione "Diamo un calcio alla crisi" hanno deciso di passare ai fatti. Da ieri, infatti, è iniziata all'interno del sito di proprietà della Regione un’assemblea permanente da parte di lavoratori in mobilità e cassa integrazione del sud della provincia, in gran parte provenienti da aziende del settore del comparto tessile e della gomma plastica. Si è optato per questa clamorosa iniziativa dopo aver atteso inutilmente una risposta dalle istituzioni: oltre un anno fa, infatti, si era deciso di promuovere in un’area abbandonata delle attività legate all'agricoltura, alla bio agricoltura e ai servizi collegati al territorio. Qualificati agronomi avevano elaborato un progetto in grado di  trasformare una superficie di dieci ettari in un luogo per la produzione agricola,.per l’apicoltura, per le attività di una fattoria didattica, perfino per l’allevamento delle lumache e per la coltivazione dell’aloe vera. A quelle proposte non c’è stato però alcun seguito e per questo i lavoratori hanno dato il via all’occupazione con l’intento di inziare a coltivare alcuni appezzamenti di terreno. 

 

Sponsor