Menu LatinaPerStrada.it

Attualità

Sfiducia a Di Giorgi, si attende il responso

Le pessimistiche anticipazioni di Pasquale Maietta

Sono ore decisive per il capoluogo e la sua amministrazione comunale. E’ in corso infatti la seduta del consiglio rinviata due settimane fa e nuovamente convocata per discutere la mozione di sfiducia al sindaco Di Giorgi presentata dal Pd. All’opposizione servono 17 voti favorevoli per far cadere la giunta: tutto dipenderà dalla posizione di Forza Italia, anche se nella serata di ieri il deputato di Fratelli d’Italia, Pasquale Maietta, ha dato per scontata l’alleanza, a suo dire perversa, tra gli azzurri e il partito Democratico. Il rassegnato Maietta ha già anticipato l’esito del consiglio, prevedendo per Latina la caduta nel baratro con l’arrivo del commissariamento. 

 

Sponsor