Menu LatinaPerStrada.it

Attualità

Roma - Latina, un'audizione per fare chiarezza

Infuriano le polemiche dopo il presunto "rinvio" del Governo Renzi

La Roma-Latina ha innescato nuove polemiche dopo l’annuncio del consigliere regionale Simeone secondo il quale l’autostrada non rientra tra le 25 opere considerate strategiche e prioritarie dal Governo Renzi. Si profilerebbe dunque un ulteriore rinvio proprio nel momento in cui il collegamento con la Capitale sembrava sul punto di essere cantierabile. Ipotesi prontamente smentita dal senatore pontino Claudio Moscardelli, che ha assicurato la normale prosecuzione dell’iter per l’aggiudicazione dei lavori. Sulla questione è intervenuto oggi anche il consigliere regionale Pietro Sbardella, che ha chiesto di convocare in audizione tutte le parti coinvolte, Anas e Ministero delle Infrastrutture compresi. 

 

Sponsor