Menu LatinaPerStrada.it

Attualità

Blocco del mais, scatta la protesta

Agricoltori pontini mobilitati, ora l'incontro in Regione

Il blocco del mais dovuto alla diffusione della diabrotica e alle rigide misure di contrasto introdotte dalla Pisana ha spinto gli agricoltori pontini ad organizzare una manifestazione di protesta. I trattori del Cra, Comitati Agricoli Riuniti, si sono dati appuntamento sotto la sede latinense della Regione, in via Romagnoli, per esprimere il loro dissenso rispetto al blocco di tre anni imposto per frenare la diffusione del coleottero mangia mais. Della questione si parlerà comunque martedì prossimo, in un incontro convocato dall’assessore regionale competente, Angela Birindelli. 

 

Sponsor